Tagged: Fede e spiritualità

ItaliaBlog-Podcast Italiani 0

Cinquecentenario Riforma protestante: performance teatrale-musicale a Gaeta il 31 ottobre 2017

Il 31 ottobre alle ore 19.00, presso la Chiesa Cristiana Avventista di via dei Frassini 46, andrà in scena una performance teatrale-musicale per ricordare il cinquecentenario della Riforma protestante. Parteciperanno gli attori della Cantina Teatrale La Luccicanza, alcuni lettori dell’associazione culturale deComporre e musicisti e coristi del Gruppo Di Gei’s di Gaeta. Tra canzoni, musiche e letture, saranno messe in scena le tappe salienti dell’esperienza di Martin Lutero, interpretato da Pierluigi Cova. Con lui Alessandro Magliozzi, Salvatore De Maio, Emanuele Damiani e Stefano Curcio. Costumi di scena a cura di WASTE – What A Serious Trouble for Earth.

Mario Calvagno, caporedattore di RVS Roma, intervista Diego Sasso, regista della performance teatrale-musicale.

L’articolo Cinquecentenario Riforma protestante: performance teatrale-musicale a Gaeta il 31 ottobre 2017 proviene da Radio Voce della Speranza.

Balducci Turoldo Milani – Preti “di frontiera”, volume speciale di Testimonianze

In questa puntata de L’Altro-Binario, il conduttore, Claudio Coppini, prende spunto dall’uscita del nuovo volume speciale di Testimonianze, un volume monografico dedicato a tre personalita’ esemplari di preti, Balducci Turoldo e Milani (dei quali ricorrono, il venticinquennale – per i primi due – e il cinquantennale – per l’ultimo – della scomparsa). Ne parla in studio con il direttore della rivista, Severino Saccardi, e con Stefano Zani, docente presso il liceo Leonardo Da Vinci di Firenze, che ha contribuito al nu0vo numero con un interessante articolo nella sezione su Milani. Nel corso del programma ci hanno raggiunto in collegamento telefonico Valdo Spini, presidente Coordinamento Riviste Italiane di Cultura, e Sandra Gesualdi, della Fondazione don Lorenzo Milani, che hanno contribuito ad arricchire la trasmissione con le loro testimonianze. Nella terza parte del programma abbiamo approfittato della presenza degli ospiti in studio per farci raccontare alcuni significativi ricordi personali legati a padre Balducci. Per acquistare il volume monografico di Testimonianze: www.testimonianzeonline.com

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Balducci Turoldo Milani – Preti “di frontiera”, volume speciale di Testimonianze

In questa puntata de L’Altro-Binario, il conduttore, Claudio Coppini, prende spunto dall’uscita del nuovo volume speciale di Testimonianze, un volume monografico dedicato a tre personalita’ esemplari di preti, Balducci Turoldo e Milani (dei quali ricorrono, il venticinquennale – per i primi due – e il cinquantennale – per l’ultimo – della scomparsa). Ne parla in studio con il direttore della rivista, Severino Saccardi, e con Stefano Zani, docente presso il liceo Leonardo Da Vinci di Firenze, che ha contribuito al nu0vo numero con un interessante articolo nella sezione su Milani.

Nel corso del programma ci hanno raggiunto in collegamento telefonico Valdo Spini, presidente Coordinamento Riviste Italiane di Cultura, e Sandra Gesualdi, della Fondazione don Lorenzo Milani, che hanno contribuito ad arricchire la trasmissione con le loro testimonianze.

Nella terza parte del programma abbiamo approfittato della presenza degli ospiti in studio per farci raccontare alcuni significativi ricordi personali legati a padre Balducci. Per acquistare il volume monografico di Testimonianze: www.testimonianzeonline.com

Filo Diretto 114 – FC – Corro verso la meta

Filo Diretto 114 – FC: Registrazioni dal vivo dalle comunità avventiste in Italia. In questa puntata: (Corro verso la meta) Registrazioni dal vivo dalle comunità avventiste in italia. In questa puntata: Il pastore Davide Sciarabba ospite presso la comunità avventista di Forlì ha incoraggiato l’assemblea a rimanere come cristiani, saldi nella “corsa” della vita, corsa protesa verso Gesù.senza stancarci, come atleti per il Signore. Testo introduttivo del sermone Efesini 3:13-16 La predicazione è stata presentata sabato

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Filo Diretto 114 – FC – Corro verso la meta

Filo Diretto 114 – FC: Registrazioni dal vivo dalle comunità avventiste in Italia.
In questa puntata: (Corro verso la meta) Registrazioni dal vivo dalle comunità avventiste in italia.
In questa puntata: Il pastore Davide Sciarabba ospite presso la comunità avventista di Forlì ha incoraggiato l’assemblea a rimanere come cristiani, saldi nella “corsa” della vita, corsa protesa verso Gesù.senza stancarci, come atleti per il Signore. Testo introduttivo del sermone Efesini 3:13-16

La predicazione è stata presentata sabato 29/07/2017

ItaliaBlog-Podcast Italiani

24.DISCUTIAMO LA TUA TESI DI LAUREA – OSPITE L’ING. STEFANO BERTOLINI

Titolo della Tesi
“Incrementare la barriera shocki su materiale di fosforo d’indio”.

“Evoluzione, mito o realtà?”.

Tesi dell’ing. Stefano Bertolini, laureato in “Ingegneria elettrica ed elettronica” e Presidente dell’AISO (Associazione Italiana Studi delle Origini)
AISO – Associazione Italiana Studi delle Origini. Clicca qui
 
In Studio: Vincenzo Catanzaro

ItaliaBlog-Podcast Italiani

24.DISCUTIAMO LA TUA TESI DI LAUREA – OSPITE L’ING. STEFANO BERTOLINI

Titolo della Tesi “Incrementare la barriera shocki su materiale di fosforo d’indio”. “Evoluzione, mito o realtà?”. Tesi dell’ing. Stefano Bertolini, laureato in “Ingegneria elettrica ed elettronica” e Presidente dell’AISO (Associazione Italiana Studi delle Origini) AISO – Associazione Italiana Studi delle Origini. Clicca qui   In Studio: Vincenzo Catanzaro

L’articolo 24.DISCUTIAMO LA TUA TESI DI LAUREA – OSPITE L’ING. STEFANO BERTOLINI sembra essere il primo su Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Leggiamo insieme: “Un abbraccio inatteso”

“Un abbraccio inatteso – riflessioni per la mente, racconti per il cuore” (ed. Adv) e’ un intreccio di racconti e riflessioni, in cui l’autore guarda alla vita da prospettive sempre diverse (padre, nonno, marito, figlio, nipote, pastore, membro di chiesa), per cercare di coglierne dei segni della presenza e dell’agire di Dio. Il lettore tende a ritrovarsi nelle storie e nei sentimenti del narratore e dei vari protagonisti, ma e’ anche sollecitato dalle riflessioni, che talora possono trovarlo in disaccordo, ma mai indifferente”.

In questo numero di “Leggiamo insieme” Vittorio Fantoni,  pastore avventista e docente di etica alla facolta’ di Teologia di Firenze, e’ stato intervistato da Saverio Scuccimarri, caporedattore delle Edizioni Adv.

 

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Leggiamo insieme: “Un abbraccio inatteso”

“Un abbraccio inatteso – riflessioni per la mente, racconti per il cuore” (ed. Adv) e’ un intreccio di racconti e riflessioni, in cui l’autore guarda alla vita da prospettive sempre diverse (padre, nonno, marito, figlio, nipote, pastore, membro di chiesa), per cercare di coglierne dei segni della presenza e dell’agire di Dio. Il lettore tende a ritrovarsi nelle storie e nei sentimenti del narratore e dei vari protagonisti, ma e’ anche sollecitato dalle riflessioni, che talora possono trovarlo in disaccordo, ma mai indifferente”. In questo numero di “Leggiamo insieme” Vittorio Fantoni,  pastore avventista e docente di etica alla facolta’ di Teologia di Firenze, e’ stato intervistato da Saverio Scuccimarri, caporedattore delle Edizioni Adv. &nbsp

L’articolo Leggiamo insieme: “Un abbraccio inatteso” sembra essere il primo su Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

In nome di Dio, clemente e misericordioso 15

In onda il 7 giugno 2017 su RVS-Firenze la quindicesima e ultima puntata (per questa stagione) della serie dal titolo “In nome di Dio, clemente e misericordioso”. Si tratta di una serie di trasmissioni con cadenza quindicinale che cerca di portare all’attenzione dell’opinione pubblica l’esigenza di conoscere meglio la realta’ della fede islamica, cosi’ come e’ vissuta concretamente da migliaia di persone nelle nostre citta’, con semplicita’ e devozione. Si inserisce nel tentativo promosso da tante associazioni e movimenti cristiani e laici di allentare le tensioni provocate dalla sensazione di “diversita’”, spesso esasperata da terribili fatti criminali che colpiscono tutti, i musulmani innanzitutto, e che rischiano di far deragliare il processo di convivenza tra fedi e culture diverse nel nostro Paese. La trasmissione e’ realizzata in collaborazione con i giovani della comunita’ islamica di Firenze e si compone di tre “sezioni”: “l’ABC dell’Islam”, “facciamo chiarezza” e “uno sguardo ai giornali”.  Nella prima parte parliamo del Ramadan con Hamdan Al-zeqri, giovane yemenita che vive in Italia ormai da 13 anni, mediatore culturale, insegnante di lingua araba e animatore dei giovani della comunità islamica fiorentina. A Hamdan Claudio Coppini chiede anche come la sua comunita’ di fede vive il clima di paura sociale che circonda spesso il credente musulmano dopo i tragici attentati ad opera del Daesh. Per “Facciamo chiarezza” presentiamo una breve intervista a Paolo Naso, coordinatore del Consiglio per l’Islam italiano presso il Ministero dell’Interno, per un bilancio dei rapporti tra la societa’ italiana e le comunita’ islamiche nel nostro Paese. Infine Giovanni Sarubbi, direttore della rivista on line  ildialogo.org, ci propone alcuni considerazioni sui limiti di una certa retorica del dolore – a volte una vera e propria “pornografia” del dolore – nell’informazione dei media italiani. Questo programma, che ha un’evidente valenza di servizio pubblico, e’ frutto di un convegno della serie “disabilita il pregiudizio” che si e’ svolto a Firenze nell’ottobre del 2015, promosso da Radio Voce della Speranza con il contributo dell’otto per mille della Chiesa avventista e prende le mosse dalla constatazione di un deficit di formazione e informazione da parte del sistema radiotelevisivo pubblico, che ci auguriamo sia presto superato rendendo superflue queste trasmissioni offerte gratuitamente da un’emittente evangelica, nello spirito della famosa frase di Gesu’ “tutte le cose che voi volete che gli uomini vi facciano, fatelo anche voi a loro, perche’ questa e’ la legge e i profeti” (Mt 7,12) Con questa trasmissione finisce la prima serie della rubrica, ma vi diamo appuntamento alla programmazione RVS nel prossimo autunno per la seconda stagione della rubrica

L’articolo In nome di Dio, clemente e misericordioso 15 sembra essere il primo su Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

1-4 giugno 2017: i protestanti italiani celebrano a Milano i 500 anni della Riforma

In questo numero di “A tu per tu” Roberto Vacca intervista Nino Plano, pastore della Chiesa avventista di Milano, sulle numerose iniziatiche che avranno luogo nei prossimi giorni a Milano, per riflettere in chiave moderna sui grandi temi della Riforma:…

ItaliaBlog-Podcast Italiani

A tu per tu: concerto “Sola Scriptura”

In questo numero di “A tu per tu” parliamo con il musicologo Daniele Spini di un concerto speciale che si svolgera’ nella chiesa valdese di Firenze sabato 27 maggio 2017  dal titolo “Sola Scriptura, da Lutero ai grandi autori della musica sacra”, con la partecipazione del coro liturgico avventista, chiesa di Firenze (dir. B. Rimoldi), del coro valdese di Firenze (dir. R. Montinaro) e della Schola Cantorum, Scuola di musica di Fiesole (dir. F. Lombardo). La manifestazione si inserisce nel quadro delle celebrazioni del cinquecentesimo anniversario della Riforma protestante. La presentazione sara’ a cura della pastora Letizia Tomassone, l’introduzione musicale a cura del professor Spini. Claudio Coppini e Roberto Vacca pongono al professor Spini domande sul concerto e sull’identita’ e gli obiettivi della musica protestante, del passato ma anche del presente

L’articolo A tu per tu: concerto “Sola Scriptura” sembra essere il primo su Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

A tu per tu: vite trasformate

  In questo numero di “A tu per tu” parliamo con Anna Quaranta, della chiesa Nuova Vita di Bologna, sul ministero “Vite trasformate”, un servizio cristiano a favore delle ragazze costrette alla prostituzione nato nel 2011. Anna ci illustra gli obiettivi di questo servizio e di come avvenga l’approccio con le ragazze. In seguito sentiamo la testimonianza di Cristina, che ci parla della reazione delle ragazze e dei risultati conseguiti finora,  mentre Katia della Chiesa Logos di Firenze ci parla delle “uscite” a Firenze e del servizio che si va strutturando nella città toscana. Natalie  (Firenze) ci parla dei suoi timori ma anche del potere della preghiera che accompagna e tutela gli operatori di Vite trasformate. Infine Cristina rivolge un appello ai cosiddetti “clienti”

L’articolo A tu per tu: vite trasformate sembra essere il primo su Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

A tu per tu: vite trasformate

 

In questo numero di “A tu per tu” parliamo con Anna Quaranta, della chiesa Nuova Vita di Bologna, sul ministero “Vite trasformate”, un servizio cristiano a favore delle ragazze costrette alla prostituzione nato nel 2011. Anna ci illustra gli obiettivi di questo servizio e di come avvenga l’approccio con le ragazze. In seguito sentiamo la testimonianza di Cristina, che ci parla della reazione delle ragazze e dei risultati conseguiti finora,  mentre Katia della Chiesa Logos di Firenze ci parla delle “uscite” a Firenze e del servizio che si va strutturando nella città toscana. Natalie  (Firenze) ci parla dei suoi timori ma anche del potere della preghiera che accompagna e tutela gli operatori di Vite trasformate. Infine Cristina rivolge un appello ai cosiddetti “clienti”

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Filo Diretto 113 – FC – Manca il “vino”

Filo Diretto 113 – FC: Registrazioni dal vivo dalle comunità avventiste in Italia. In questa puntata:  Prendendo spunto dal miracolo dellle nozze di Cana, il pastore Roberto Iannò mette in risalto quello che a volte viene a “mancare” nelle nostre famiglie, nel nostro rapporto di coppia, nelle nostre relazioni in generale. Non far venir meno il “carburante” nelle tue relazioni sii attento/a ai segnali. La predicazione è stata presentata sabato 06/05/2017 presso la Chiesa Cristiana Avventista del settimo giorno di Forlì

L’articolo Filo Diretto 113 – FC – Manca il “vino” sembra essere il primo su Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Filo Diretto 112 – FC – La speranza cristiana

Filo Diretto 112 – FC: Registrazioni dal vivo dalle comunità avventiste in Italia. In questa puntata:  Il tema della meditazione è la resurrezione di Gesù ma anche la speranza ultima del cristiano. La speranza e la consolazione in un lutto. La speranza di Cristo: la giusta cornice che esalta il quadro della nostra vita. La predicazione è stata presentata sabato 15/04/2017 presso la Chiesa Cristiana Avventista del settimo giorno di Forlì a cura del pastore Roberto Iannò

L’articolo Filo Diretto 112 – FC – La speranza cristiana sembra essere il primo su Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

A tu per tu: interviste varie in occasione dell’intitolazione del giardino Martin Lutero

In questo numero di A tu per tu vi proponiamo una serie di interviste realizzate da Roberto Vacca in occasione dell’intitolazione di un giardino di Firenze (Lungarno Torrigiani), di fronte alla chiesa luterana, a Martin Lutero. Tra gli intervistati l’onorevole Valdo Spini, l’assessore allo sport e alla toponomastica Andrea Vannucci, Dora Bognandi, Marco Ricca, Raffaele Volpe, Roberto Davide Papini e molti altri

L’articolo A tu per tu: interviste varie in occasione dell’intitolazione del giardino Martin Lutero sembra essere il primo su Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

In nome di Dio, clemente e misericordioso 14

In onda il 17 maggio 2017 su RVS-Firenze la quattordicesima puntata della serie dal titolo “In nome di Dio, clemente e misericordioso”. Si tratta di una serie di trasmissioni con cadenza quindicinale che cerca di portare all’attenzione dell’opinione pubblica l’esigenza di conoscere meglio la realta’ della fede islamica, cosi’ come e’ vissuta concretamente da migliaia di persone nelle nostre citta’, con semplicita’ e devozione. Si inserisce nel tentativo promosso da tante associazioni e movimenti cristiani e laici di allentare le tensioni provocate dalla sensazione di “diversita’”, spesso esasperata da terribili fatti criminali che colpiscono tutti, i musulmani innanzitutto, e che rischiano di far deragliare il processo di convivenza tra fedi e culture diverse nel nostro Paese. La trasmissione e’ realizzata in collaborazione con i giovani della comunita’ islamica di Firenze e si compone di tre “sezioni”: “l’ABC dell’Islam”, “facciamo chiarezza” e “uno sguardo ai giornali”.  Nella prima parte parliamo del Corano con Hamdan Al-zeqri, giovane yemenita che vive in Italia ormai da 13 anni, mediatore culturale, insegnante di lingua araba e animatore dei giovani della comunità islamica fiorentina. A Hamdan Claudio Coppini chiede anche la posizione della fede islamica circa gli atti violenti fatti in nome di Dio. Per “Facciamo chiarezza” presentiamo una breve intervista a Pap Diaw, esponente musulmano della comunita’ senegalese fiorentina, sul progetto di una moschea a Firenze. Infine Giovanni Sarubbi, direttore della rivista on line  ildialogo.org, ci propone alcuni articoli (di segno diverso) pubblicati sulla stampa italiana in relazione ai musulmani nel nostro Paese e alla liberta’ religiosa in generale. Questo programma, che ha un’evidente valenza di servizio pubblico, e’ frutto di un convegno della serie “disabilita il pregiudizio” che si e’ svolto a Firenze nell’ottobre del 2015, promosso da Radio Voce della Speranza con il contributo dell’otto per mille della Chiesa avventista e prende le mosse dalla constatazione di un deficit di formazione e informazione da parte del sistema radiotelevisivo pubblico, che ci auguriamo sia presto superato rendendo superflue queste trasmissioni offerte gratuitamente da un’emittente evangelica, nello spirito della famosa frase di Gesu’ “tutte le cose che voi volete che gli uomini vi facciano, fatelo anche voi a loro, perche’ questa e’ la legge e i profeti” (Mt 7,12) &nbsp

L’articolo In nome di Dio, clemente e misericordioso 14 sembra essere il primo su Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

INTERVISTA – NICO BATTAGLIA

“Parliamone” Intervista a Nico Battaglia.  Nico Battaglia, classe 1980, nasce a Trani, città del nord barese. Da giovanissimo inizia a coltivare il suo talento musicale collaborando con molti artisti cristiani in veste di chitarrista e cantante. La sua passione per Dio lo porta a servire con gioia e determinazione la sua chiesa locale guidando la lode e l’adorazione, scrivendo canti per l’edificazione dei fratelli e per onorare e innalzare Dio. In puntata: Musica live, testimonianza e tanto altro!   Per seguire e conoscere ancora di più Nico Battaglia: Clicca qui     In Studio: Catanzaro Vincenzo

L’articolo INTERVISTA – NICO BATTAGLIA sembra essere il primo su Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

In nome di Dio, clemente e misericordioso 13

In onda il 26 aprile 2017 su RVS-Firenze la tredicesima puntata della serie dal titolo “In nome di Dio, clemente e misericordioso”. Si tratta di una serie di trasmissioni con cadenza quindicinale che cerca di portare all’attenzione dell’opinione pubblica l’esigenza di conoscere meglio la realta’ della fede islamica, cosi’ come e’ vissuta concretamente da migliaia di persone nelle nostre citta’, con semplicita’ e devozione. Si inserisce nel tentativo promosso da tante associazioni e movimenti cristiani e laici di allentare le tensioni provocate dalla sensazione di “diversita’”, spesso esasperata da terribili fatti criminali che colpiscono tutti, i musulmani innanzitutto, e che rischiano di far deragliare il processo di convivenza tra fedi e culture diverse nel nostro Paese. La trasmissione e’ realizzata in collaborazione con i giovani della comunita’ islamica di Firenze e si compone quest’oggi di due “sezioni”: “l’ABC dell’Islam” e “facciamo chiarezza”.  Nella prima parte ascoltiamo la testimonianza di Souad Boughalm, studentessa italiana di origine marocchina che ci parla del modo in cui vive la sua fede tra gli studenti universiatari e nel contesto della sua famiglia e della sua comunita’; e Hamdan Al-zeqri, giovane yemenita che vive in Italia ormai da 13 anni, mediatore culturale, insegnante di lingua araba e animatore dei giovani della comunità islamica fiorentina. Per “Facciamo chiarezza” presentiamo una breve intervista a Imam Tariq, del movimento Ahmadiyya nell’Islam, un’organizzazione religiosa con sedi in 196 paesi nel mondo e sede centrale a Londra, molto impegnata sui temi del dialogo e della solidarieta’. Il motto di questo movimento e’ significativo: “amore per tutti, odio per nessuno”. Questo programma, che ha un’evidente valenza di servizio pubblico, e’ frutto di un convegno della serie “disabilita il pregiudizio” che si e’ svolto a Firenze nell’ottobre del 2015, promosso da Radio Voce della Speranza con il contributo dell’otto per mille della Chiesa avventista e prende le mosse dalla constatazione di un deficit di formazione e informazione da parte del sistema radiotelevisivo pubblico, che ci auguriamo sia presto superato rendendo superflue queste trasmissioni offerte gratuitamente da un’emittente evangelica, nello spirito della famosa frase di Gesu’ “tutte le cose che voi volete che gli uomini vi facciano, fatelo anche voi a loro, perche’ questa e’ la legge e i profeti” (Mt 7,12)

L’articolo In nome di Dio, clemente e misericordioso 13 sembra essere il primo su Radio Voce della Speranza.