Una volta c'erano Pasolini e la Fallaci. Due figure imponenti. Chi li ascoltava e li confrontava ne usciva confuso. Chi allora la dava vinta a Pasolini oggi rivaluta anche le più dure esternazioni di Oriana Fallaci. Poi loro se ne sono andati e il nulla ha ricoperto la testa di parecchi di noi. Poi è comparso questo giovane scrittore napoletano e in poco tempo ha spaccato il Paese. I casalesi, i clan, la Destra gli hanno dichiarato guerra. Gli hanno pure contestato a scorta, quando ancora fioccavano le minacce. Gli altri hanno avuto la possibilità di vedere svelata la trama del malaffare in Italia. E' importante ascoltare il suo punto di vista perché il giovane prima di parlare riflette. Oggi è il suo compleanno. Auguri Roberto. ( G. Simoncelli )

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ItaliaBlog © 2017 - P.I. IT04116700289