Category: Governo e Organizzazioni

ItaliaBlog-Podcast Italiani 0

Le stelle del cuore, speciale fine 2017: riconoscimenti ad associazioni e giornalisti

In questa puntata speciale de Le stelle del cuore, Adelina e Roberto Vacca hanno voluto salutare questo 2017 premiando associazioni e giornalisti che si sono adoperati per aver appoggiato, con piccoli e grandi gesti, la campagna Libera la vita, promossa da Adelina. I premiati sono: Alessandro Miglietta (Telenorba); l’associazione Ebano, presentata da Michelangela Barba; Vincenzo Sparviero (La Gazzetta del Mezzogiorno – Brindisi); l’associazione ADRA Italia, presentata dal responsabile Dag Ponvtik.

L’articolo Le stelle del cuore, speciale fine 2017: riconoscimenti ad associazioni e giornalisti proviene da Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani 0

Le stelle del cuore 137: “La liberta’ negata”, con Marsela Koci

In questo numero di “Le stelle del cuore”, insieme alla conduttrice Adelina abbiamo ospitato Marsela Koci, autrice di un articolo apparso sull’International Web Post, dal titolo “La liberta’ negata – Auto riflessione di una donna violata“. L’articolo racconta di un’esperienza vissuta da una donna di nazionalita’ albanese, che ha raccontato a Marsela la sua terribile storia: questa donna si trova ostaggio del suo ex marito, che dopo anni di prigione e’ tornato, pretendendo che lei diventasse la sua donna.

Si legge nell’articolo: «Lui la tiene sempre in casa, li’ in un cassetto del como’ nella camera da letto. “Ogni volta che sbagli – mi dice – dai un’occhiata di là”. Io non sbaglio, faccio tutto quello che mi dice. “Brava la mia *****, cosi’, continua!” Vado al lavoro, faccio la spesa con i miei soldi, faccio i lavori di casa, tingo i capelli del colore che lui preferisce, mi vesto come mi dice, accudisco sua madre. Mi concedo a lui tutte le volte che ne ha voglia. Mi prende la testa tra le mani, mi accarezza i capelli e leggermente comincia a tirarmeli. Le sue dita, come pinze, cominciano a stringersi piu’ forte quando cerco di allontanare la testa dalle sue mani. […] Prendo con me libri e vestiti e vado da mia madre. Passate alcune ore, bussano alla porta con rabbia. Ah, madre mia, dovrei andare. Lui viene a prendermi sempre cosi’, con le gambe che barcollano per l’eccesso di alcol e le grida che svegliano tutto il vicinato. Ha portato con se’ la sua amica del cassetto, mi minaccia con urla spaventose».

L’articolo Le stelle del cuore 137: “La liberta’ negata”, con Marsela Koci proviene da Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani 0

Le stelle del cuore: speciale giornata mondiale contro la violenza sulle donne

In questa puntata speciale de Le stelle del cuore, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne Adelina e Roberto Vacca hanno intervistato Michelangela, volontaria di Ebano, associazione nata nel 2012 che si occupa delle donne vittime di violenza e della tratta a scopo di prostituzione, soprattutto di minorenni. Questa associazione non e’ operativa solo in Italia (con sede a Milano), ma anche in Romania e in Ucraina.

L’articolo Le stelle del cuore: speciale giornata mondiale contro la violenza sulle donne proviene da Radio Voce della Speranza.

ItaliaBlog-Podcast Italiani 0

Cuba, dalla schiavitu’ della prostituzione alla suggestione dei modelli occidentali

In questo numero di “Le stelle del cuore”, Adelina – assente in trasmissione – ci propone un nuovo interessante ospite sul tema della condizione femminile. Parliamo infatti con Maddalena Celano, dottoranda di ricerca e studi comparati, sulla situazione della donna a Cuba, a partire dalla condizione disperata della prostituzione molto diffusa prima della rivoluzione castrista, fino alla situazione attuale di difficolta’ legata alle sanzioni economiche. Queste sono in parte responsabili del fenomeno recente delle “jineteras”, un fenomeno pero’ che risente anche delle suggestioni dei modelli occidentali di consumo

L’articolo Cuba, dalla schiavitu’ della prostituzione alla suggestione dei modelli occidentali proviene da Radio Voce della Speranza.

Le stelle del cuore 134: “Basta schiave bambine!”

In questo numero di “Le stelle del cuore” Adelina e Roberto Vacca intervistano il giornalista Silvestro Montanaro, conduttore di importanti programmi di inchiesta della RAI come “C’era una volta”, e autore del recente libro Col cuore coperto di neve. Dell’amore e altre storie. “Il libro e’ un grido di speranza, un racconto-verita’ sui traffici di carne umana, sul turismo sessuale crescente in tutto il mondo e che vede l’Italia ai primi posti e sulle tragedia delle reti di pedofili in internet”. Montanaro ha lanciato anche una petizione rivolta al governo italiano contro lo sfruttamento sessuale di tanti minori che avviene regolarmente lungo le strade italiane

ItaliaBlog-Podcast Italiani

A Rimini contro il racket della prostituzione

In questa puntata di Sfogliando il giornale abbiamo parlato con Adelina, voce nota di Rvs, che da anni si batte contro il racket della prostituzione nel nostro paese. Di Adelina si parla in un articolo che arriva da Rimini: “Adelina […] combatte da tempo a favore dei diritti delle prostitute, brutalmente sfruttate e ridotte alla stregua di oggetti. Dopo aver rivolto numerosi appelli al Comune di Rimini, Adelina e’ riuscita a parlare con il sindaco Gloria Lisi e ha ottenuto che la Commissione Consiliare si incontri il 26 Giugno per discutere sul tema della prostituzione. La donna e’ favorevole al sanzionamento dei clienti del sesso a pagamento, ma non a quello delle prostitute stesse”.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

A tu per tu: vite trasformate

 

In questo numero di “A tu per tu” parliamo con Anna Quaranta, della chiesa Nuova Vita di Bologna, sul ministero “Vite trasformate”, un servizio cristiano a favore delle ragazze costrette alla prostituzione nato nel 2011. Anna ci illustra gli obiettivi di questo servizio e di come avvenga l’approccio con le ragazze. In seguito sentiamo la testimonianza di Cristina, che ci parla della reazione delle ragazze e dei risultati conseguiti finora,  mentre Katia della Chiesa Logos di Firenze ci parla delle “uscite” a Firenze e del servizio che si va strutturando nella città toscana. Natalie  (Firenze) ci parla dei suoi timori ma anche del potere della preghiera che accompagna e tutela gli operatori di Vite trasformate. Infine Cristina rivolge un appello ai cosiddetti “clienti”

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Le stelle del cuore 133: “Femminsimo punitivo?”

In questo numero di “Sfogliando il giornale” prendiamo spunto da un recente convegno che si e’ svolto a Roma sul cosiddetto “femminismo punitivo”, che auspica che lo Stato punisca il cliente che sfrutta le vittime della tratta della prostituzione. Altre associazioni femministe sono invece molto critiche rispetto a quella che loro definiscono una posizione paternalista e sessuofoba. In realta’ Adelina sostiene che la regolamentazione della prostituzione altro non sarebbe che la liberalizzazione della schiavitu’ delle donne. Il vero femminismo deve prendere posizione contro lo sfruttamento delle donne schiavizzate dall’industria del sesso.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Le stelle del cuore 132: “le ragazze sulle strade sono schiave, non sex workers”

In questo numero de Le stelle del cuore, Adelina ci presenta i primi risultati di un’inchiesta promossa a livello personale, con registrazioni video-audio ottenute di nascosto, in cui documenta l’assoluata consapevolezza che i fruitori della prostituzione, i cosiddetti “clienti”, hanno della situazione delle ragazze costrette a prostituirsi sulle nostre strade.

Emerge anche la presenza della criminalita’ come elemento ineludibile della prostituzione.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Le stelle del cuore 131: “L’8 Marzo una protesta anche contro la liberalizzazione della prostituzione e l’orrore della tratta”

In questo numero de Le stelle del cuore, in occasione dell’8 marzo, Adelina e Roberto intervistano Adriana Saja, presidente della Rete delle Donne del Sud (Do.Re.Sud).

La rete Do.Re.Sud ritiene che fondamento del patriarcato sia il controllo del corpo femminile da parte del potere maschile storicamente dominante.

Convinzione della Rete e’ che la lotta al patriarcato, e quindi alle violenze maschili sulla donna, non possa prescindere dalla lotta al sistema prostituente e alla tratta. I dati socio-sanitari attuali sulla situazione delle prostitute sono agghiaccianti, sia nel Nord del mondo che, ancora peggio, nel Sud; in particolar modo in quei paesi dove essa e’ da considerarsi “legale”.

Ecco perche’ lo sciopero dell’8 Marzo, tra le molte sfaccettature interpretative, per le Rete delle Donne del Sud e per molte altre donne ha assunto anche un significato simbolico di protesta contro la liberalizzazione della prostituzione e l’orrore della tratta. La rete ha chiesto con determinazione che tutti i movimenti femministi e in particolare il movimento Non una di meno si esprimano con chiarezza contro l’industria del sesso e la secolare violenza sul corpo della donna, perpetrata dalla prostituzione ad esclusivo uso e consumo dell’uomo.

 

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Le stelle del cuore 130: “Non una di meno? Polemiche sul tema della prostituzione” (2)

Per l’otto marzo si prepara una mobilitazione internazione dei movimenti femministi di tutto il mondo, per rivendicare dignita’ per le donne e maggiore giustizia nel mondo del lavoro. Ma molte donne – tra le quali Adelina – sottolinea con forza che la condizione di schivitu’ di centinaia di migliaia di donne  costrette a prostituirsi non puo’ passare sotto silenzio. In questo numero delle “Stelle del cuore” ascoltiamo un’intervista che Roberto Vacca e Adelina fanno a Elisa Ercoli, presidente dell’associazione “Differenza Donna”, un’associazione che gestisce da anni un centro nella zona di Roma per le donne vittime della tratta

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Le stelle del cuore 128: Mario Furlan ed i suoi City Angles offrono opportunita’ ai bisognosi della strada

Ancora una volta ci troviamo a parlare del crudele fenomeno della tratta di tante ragazze costrette a prostituirsi nelle nostre strade; in particolare, con Adelina e Roberto Vacca vogliamo porre sotto la lente d’ingrandimento le tante associazioni che danno una mano a risolvere o ridimensionare questo enorme problema. In questa puntata ci occupiamo di opportunita’ insieme a Mario Furlan, fondatore dei City Angels, associazione presente in 17 citta’ italiane che si pone l’obiettivo di aiutare chiunque abbia bisogno, sulla strada. Ovviamente anche in merito agli schiavi della prostituzione.

Mario ci avverte che non sono solo le donne a cadere vittime di questo racket, bensi’ anche gli uomini, o meglio, gli adolescenti. Spesso ragazzini africani di 13-14 anni, spesso a causa della miseria che li circonda, finiscono per cadere nella rete di persone senza scrupoli che li sfruttano nei modi piu’ abominevoli: compravendita umana, pedofilia o prostituzione. L’associazione City Angels contatta queste persone, cercando di offrire loro un’opportunita’ per uscire da questo tunnel abominevole. Mario ci fa l’esempio di una struttura dei City Angels, Casa Silvana (10 posti letto) a Milano: e’ una casa famiglia per donne, mamme con bambini, minorenni, famiglie e coppie. Negli altri due centri milanesi, inoltre, i City Angels ospitano fino a 200 persone.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Le stelle del cuore 127: “L’otto marzo a Bologna sciopero riproduttivo contro la violenza sulle Donne”

In questo numero de “Le stelle del cuore”, in compagnia di Adelina e Roberto Vacca prendiamo spunto da un articolo del Fatto Quotidiano di David Marceddu per parlare del raduno delle Femministe a Bologna in occasione della Festa della donna: “L’8 marzo niente feste ne’ caramelle. L’8 marzo scioperiamo, sia dal lavoro produttivo sia da quello riproduttivo”. Ne parliamo con Nadia Somma, attivista del Centro antiviolenza Demetra di Lugo (Ra). Nadia ci spiega che l’idea di scioperare l’8 marzo deriva dall’appello delle donne argentine, che hanno lanciato l’idea di uno sciopero globale. Data la difficolta’ di piena adesione da parte di molte donne lavoratrici, la rete si sta mobilitano anche per trovare l’appoggio sia dei sindacati che direttamente comunicando a quante piu’ donne possibile l’iniziativa.

Questo per dimostrare quanto il lavoro delle donne sia un fondamento nella nostra societa’ spesso sottopagato, oppure addirittura non riconosciuto e reso invisibile (per esempio, il lavoro di cura delle famiglie e di assistenza agli anziani). La scelta del giorno 8 marzo per organizzare tale sciopero non e’ casuale, bensi’ vuole tornare ad attribuire alla giornata delle donne un valore che si e’ perso nel tempo, banalizzando tale giornata; in un contesto nel quale i diritti delle donne nel mondo si stanno erodendo, anche a livello di territorio occidentale.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Le stelle del cuore 126: “Insieme ad Esohe Aghatise per combattere la tratta degli esseri umani”

In questo numero de “Le stelle del cuore” in compagnia di Adelina e Roberto Vacca c’e’ l’avvocato Esohe Aghatise di Iroko, associazione Onlus di dimensione internazionale impegnata da oltre diciotto anni a combattere, sia in Italia che all’estero, lo spregevole fenomeno della tratta di esseri umani. Esohe ci parla di tutte le iniziative promosse dall’associazione alla quale prende parte: ad esempio, costruire partenariati e opportunità di network in Africa e in Europa per combattere il traffico e lo sfruttamento commerciale del sesso. Il progetto, finanziato da NoVo Foundation, ha lo scopo di creare una rete di partners di fiducia per fare pressione sui governi affinché approvino leggi e politiche per combattere la diffusione del traffico di sesso dall’Africa verso l’Europa; oltre a lavorare con la società civile nei due continenti per individuare strategie più efficaci rivolte alla domanda di prostituzione ai fini del traffico sessuale e in grado di fornire un’alternativa a legalizzazione e decriminalizzazione di protettori, clienti e bordelli.

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Le stelle del cuore 129: “Non una di meno? Polemiche sul tema della prostituzione”

Per l’otto marzo si prepara una mobilitazione internazione dei movimenti femministi di tutto il mondo, per rivendicare dignita’ per le donne e maggiore giustizia nel mondo del lavoro. Ma molte donne – tra le quali Adelina – sottolinea con forza che la condizione di schivitu’ di centinaia di migliaia di donne  costrette a prostituirsi non puo’ passare sotto silenzio. In questo numero delle “Stelle del cuore” ascoltiamo un’intervista che Roberto Vacca e Adelina fanno a Arianna Divitto, studentessa che collabora con “Resistenza femminista”, e ad Alessandro Gigante, presidente pari opportunita’ dell’ordine degli avvocati di Taranto