Author: Daniele Carrer

0

Vendere foto online: si guadagna ancora?

Il mercato delle stock images e dello stock footage rende ancora o è talmente saturo di contenuti che si guadagnano solo spiccioli? Alcuni ascoltatori del podcast cercano di capire, in base alla loro esperienza, se l’aumento della concorrenza ha comple…

0

Intelligenza artificiale sempre più intelligente

Gli strumenti per il riconoscimento delle keyword associabili alle fotografie, che inizialmente su alcuni tipi di soggetti non erano efficaci, stanno migliorando in fretta, tanto che già a riconoscere i luoghi, almeno quelli famosi, senza il bisogno de…

0

I costi occulti del microstock

Il mezzo più economico per ricevere le royalties generate dalla vendita di stock images e stock footage nelle agenzie di microstock è l’assegno, perché ha meno commissioni sul cambio di quelle che applica Paypal.
In questo episodio Daniele Carrer risp…

0

Che la forza sia con te

Vendere foto e video online può diventare un lavoro a tempo pieno per chi si ritrova improvvisamente disoccupato? Forse no, ma può essere un ottimo modo per iniziare un percorso nel business digitale, pur nella necessità di trovare inizialmente un’altr…

0

Con Shutterstock incassi 0,25$ a foto

Il prezzo delle stock images si è talmente abbassato nel tempo che oramai Shutterstock fa incassare ad ogni fotografo una media di 0,25$ per ogni immagine venduta, come testimonia un’ascoltatore del podcast che ha mandato i suoi report di vendita.
In …

0

Vendere foto della Corea del Nord

Saper creare stock images e stock fotoage che vende, significa anche saper cogliere le occasioni. In questo episodio racconto la storia di un fotografo che ha venduto bene su Shutterstock delle immagini di militari Nord Coreani ritratti per caso in Pia…

0

2140 dollari in un mese da Pond5

Pond5 è l’agenzia più profittevole per i produttori di stock footage, sia per le vendite singole, sia perché, attraverso la partecipazione di contributor selezionati alla membership area, garantisce a questi un’entrata fissa mensile.
Nel 46° episodio …

0

Più tempo o più soldi?

La sfida di chi prova a fare business con la vendita di foto e video online è la stessa di chiunque faccia business con il digitale: vivere meglio, delegando alle macchine i lavori meno piacevoli.
Il risultato finale di questo presupposto non è tanto …

0

Migliori di un mondo ignorante

Internet abbatte le barriere culturali che ci sono sempre state: oggi, ovunque si viva, si hanno le stesse possibilità di apprendimento di chi abita a Manhattan, perché la musica si ascolta su Itunes, i libri si acquistano su Amazon e l’Università di H…

0

Mykeyworder

Mykeyworder è uno strumento gratuito online, nonché un plug in di Lightroom, che:
– può ricavare le keyword delle foto che si caricano, grazie alla capacità che ha di interpretare i soggetti ritratti.
– può proporre delle keyword partendo da una se…

0

Intelligenza artificiale e keywords

E’ uscito un nuovo strumento che interpretando una qualsiasi foto riesce ad associarle le keyword con una precisione che sembrava inarrivabile fino a ieri.
Daniele Carrer l’ha provato in anteprima, testando diverse tipologie di immagini e in questo ep…

0

Shutterstock e i contenuti editoriali

Un contenuto può essere inizialmente venduto con la licenza commerciale e poi diventare editoriale dopo una rivendicazione, a quel punto l’Agenzia può ripulire la sua collezione, o fare finta di niente, rischiando di mettere nei guai il produttore.

Su segnalazione di un ascoltatore ho scoperto cosa fa Shutterstock, sulla base di quello che gli è successo con una fotografia scattata in Italia.
Nel ringraziare chi ci ha raccontato la sua esperienza e ci ha così permesso di evitare sbagli molto fastidiosi, ricordo a tutti che questa è l’epoca della condivisione, e non è tenendosi le informazioni che si progredisce, ma comunicando con gli altri e arricchendosi a vicenda.

Puoi leggere il testo del podcast e trovare i link citati a questo indirizzo:
https://stockfootage.it/shutterstock-e-i-contenuti-editoriali/

0

Voi Blockbuster io Netflix

La storia della mia partecipazione ad una tavola rotonda sui lavori del futuro, dove i relatori dicevano cose che andavano bene negli anni 90.
Un episodio speciale del podcast, dove non si parla come al solito di vendita di foto e di video online, ma delle immense potenzialità che il saper comunicare con le immagini ha nell’epoca del digitale:
ogni fotografo e videomaker, seguendo le regole moderne della comunicazione, può intraprendere un percorso lavorativo in grado di migliorare la sua vita, e in questa puntata inizio a spiegare come.
Puoi leggere il testo del podcast e consultare i link citati a questo indirizzo:
https://stockfootage.it/voi-blockbuster-io-netflix/

0

Le keyword giuste per le foto

Scegliere le keyword giuste nel microstock serve quanto creare contenuti perfetti tecnicamente e in linea con il mercato, ma cosa bisogna sapere per farlo?
Per esempio, perché la keyword “Via della Spiga” è mal indicizzata dalle Agenzie?

Nel 39° episodio del podcast Daniele Carrer risponde anche alle domande degli ascoltatori:
– Che prezzo devo impostare per i contenuti che vendo su Pond5?
– Esistono dei buoni software per post-produrre i time-lapse più economici di After Effects?
– Ci sono strumenti affidabili per misurare la vendibilità delle keyword dello stock footage?

Trovi il testo del podcast e i link citati a questo indirizzo:
https://stockfootage.it/le-keyword-giuste-per-le-foto/

0

Perché vendo solo time-lapse perfetti

Il mondo dello stock footage oggi è così concorrenziale che per vendere un contenuto relativo ad un soggetto c’è bisogno di una realizzazione impeccabile e di un’idea differenziante.
Purtroppo sono terminati gli anni in cui bastava impiegare mezz’ora per riprendere un time-lapse notturno dell’Arco di Trionfo e, senza tanta fatica, guadagnare migliaia di euro vendendo il contenuto su Pond5 e Shutterstock, come mi è successo (lo provano i tanti screenshot che ho pubblicato su www.stockfootage.it).
In questo 37° episodio del podcast spiego questo e rispondo alle domande di chi mi ha contattato per risolvere i suoi problemi relativi al mondo del microstock.
Trovi il testo della puntata e i link citati a questo indirizzo:
https://stockfootage.it/perche-vendo-solo-time-lapse-perfetti/

0

Otto giorni per vendere su Videoblocks

Videoblocks è l’agenzia più nuova tra i microstock, e proprio per questo motivo permette anche a chi ha appena scoperto lo stock footage di guadagnare in breve tempo, senza i favoritismi che i motori di ricerca delle Agenzie come Pond5, Fotolia e Shutterstock fanno ai contributor di lunga data.

In questo 37° episodio Daniele Carrer, tra i tanti quesiti risponde a:

Conviene incassare subito i soldi guadagnati nelle agenzie?
Aumentando le visite al proprio portfolio con la SEO, le agenzie potrebbero far salire i miei contenuti nelle ricerche?
Con After Effects potrei creare dei video in compositing, aggiungendo elementi 3d realistici. Credi che potrebbe valer la pena realizzare dei footage del genere?
Ho installato un profilo colore technicolor cinestyle sulla mia Canon. Secondo la tua esperienza le foto scattate con questo vanno bene per i microstock?

Puoi trovare i testi del podcast e i link citati a questo indirizzo:
https://stockfootage.it/otto-giorni-per-vendere-su-videoblocks/

Essere meglio dell’Italiano medio

Il web è pieno di persone che promettono soluzioni miracolose, ma il modo più efficace per avere una vita migliore di chi ci circonda è studiare e lavorare mentre gli altri riposano e si divertono.
Non è un sacrifico che dura tutta la vita, ma per avere successo nei nuovi business come la vendita online di foto e video, bisogna passare i primi tempi faticando e senza vedere risultati.

Trovi il testo del podcast e i link citati a questo indirizzo:
https://stockfootage.it/essere-meglio-dellitaliano-medio/

Clienti che non pagano: cosa fare?

Mettere il proprio business nel digitale è l’antidoto a tanti mali odierni per chi fa seriamente impresa, anche nel campo della fotografia e del video.
La soluzione ai cattivi pagatori, che oramai sembrano diventati la regola in Italia, non è l’Avvocato e non è nemmeno perdere tempo a rincorrerli: è lasciarli da parte e buttarsi nel business online dove le procedure di pagamento e i clienti sono diversi.

Trovi i link citati nell’episodio e la trascrizione dei testi in questa pagina:
https://stockfootage.it/clienti-che-non-pagano-cosa-fare/

La mentalità digitale

Mettere la propria professionalità su internet significa avere potenzialmente miliardi di clienti, ma anche migliaia di concorrenti.

Tutti presupposti che 20 anni fa erano impensabili e che comportano che per non rimanere scottati dal mondo che sta vendendo avanti si debba dimenticare tutto quello che si crede di sapere a livello di business.

Questo oggi vale anche per la fotografia, non solo quella legata al microstock. “Scalabilità” e “rendita passiva” sono concetti che possono cambiare la vita delle persone, almeno di quelle che vogliono imparare ad usare la tecnologia.

Trovi i testi e link citati nell’episodio in questa pagina:
https://stockfootage.it/la-mentalita-digitale/

ItaliaBlog-Podcast Italiani

Perché Shutterstock approva tutti i miei contenuti?

C’è un’opinione condivisa sui forum di microstock: le agenzie stanno alzando il livello della selezione dei contenuti che i produttori inviano, ma è proprio vero?
Daniele Carrer, in questo speciale sulle domande risponde ai dubbi degli ascoltatori del podcast:
Come si realizza la messa a fuoco sui due piani diversi?
Negli hyperlapse, mano a mano che si va avanti, bisogna lavorare sullo zoom per non far uscire il soggetto dall’inquadratura?
C’è un metodo per caricare il portfolio di Shutterstock su Bigstockphoto?
Il testo integrale del podcast ed i link citati sono consultabili in questa pagina:
https://stockfootage.it/perche-shutterstock-approva-tutti-i-miei-contenuti/