Native Advertising: contenuti e tecnologie che cambiano la pubblicità

Perché il tradizionale modello del display advertising, fondato su impression e click, è in crisi di efficacia? Da cosa dipende la crescita inarrestabile degli Ad-Block? Perché se più della metà delle visite ai siti è generata da smarthphone e tablet, i ricavi degli editori non seguono questa crescita? Come fa invece Facebook a generare due terzi dei propri profitti da mobile?
Fare pubblicità online oggi significa sempre di più saper creare e distribuire contenuti, con formati pubblicitari rispettosi dell’utente, rilevanti, contestuali. Editori, technology vendor e brand concordano: il native advertising rappresenta la migliore risposta ai bisogni di comunicazione per i brand e di monetizzazione per gli editori.

Al termine del workshop, il relatore ti aspetta allo stand Hoepli (pad.33 stand A14) per rispondere alle tue domande e fornirti consigli utili per la tua attività. Potrai anche richiedere una copia autografata del suo ultimo libro.